Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Come sono morti Viviana e Gioele? Tutte le ipotesi ancora aperte
CARONIA

Come sono morti Viviana e Gioele? Tutte le ipotesi ancora aperte

caronia, Daniele Mondello, Gioele Mondello, Viviana Parisi, Messina, Sicilia, Cronaca
La bara con i resti che potrebbero appartenere al piccolo Gioele Mondello viene portata a spalla fuori dalla boscaglia

I due corpi, straziati dagli animali, a poche centinaia di metri dalla piazzola della Messina-Palermo in cui Viviana Parisi, la mattina del 3 agosto, ha abbandonato l'auto prima di sparire tra i boschi di Caronia. Erano lì, in contrada Sorba, Valeria e il piccolo Gioele, a 800 metri l'uno dall'altra.

La donna, da mesi in cura per una depressione e, dicono anche i familiari, a tratti poco lucida, ha avuto un incidente in autostrada all'imbocco di una galleria, ha lasciato la macchina ed è fuggita, evidentemente sotto choc, con Gioele in braccio. I testimoni - alcuni automobilisti di passaggio - raccontano che il bambino stava bene.

E allora: cosa è accaduto a Viviana e al figlio? Le indagini dovranno rispondere a molte domande: dove fosse diretta la dj, che sarebbe dovuta andare a Milazzo e si trovava invece a 100 chilometri da casa; perché abbia lasciato la macchina sul ciglio della strada e sia fuggita via, come sia morta e se abbia ucciso lei Gioele.

L'ipotesi che gli inquirenti continuano a privilegiare è quella dell'omicidio-suicidio: Viviana, fragile e depressa, sconvolta dopo l'incidente, sarebbe fuggita via col bambino, lo avrebbe ammazzato, sarebbe salita sul traliccio sotto al quale è stata trovata cadavere e si sarebbe lanciata giù. Una tesi a cui non vogliono credere i familiari.

"Amava mio figlio, non gli avrebbe mai fatto del male", ha sempre detto il marito. Oppure, la donna e il bambino potrebbero essere stati aggrediti e uccisi: gli inquirenti stanno analizzando le celle telefoniche della zona per capire se sul posto ci fossero altre persone. Infine la pista del branco di animali selvatici che potrebbe averli attaccati. Risposte importanti arriveranno dagli esami autoptici sui due corpi: quello sul cadavere di Viviana è stato già eseguito, ma restano dubbi sulla data e sull'ora precisa della morte, dati non secondari per la ricostruzione del giallo. I medici legali hanno ipotizzato che il decesso della donna sia stato causato da una caduta da un'altezza elevata. Ora si dovrà capire cosa abbia ucciso Gioele.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook