Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Le chiese di Messina riabbracciano i fedeli: le foto delle prime celebrazioni

Le chiese di Messina riabbracciano i fedeli: le foto delle prime celebrazioni

Il desiderio di “riabbracciare Gesù” ha vinto il timore del contagio: dopo 70 giorni di chiusura, finalmente anche le chiese hanno riaccolto i fedeli a messa. Queste le foto delle prime celebrazioni della mattinata il alcune chiese di Messina, anche se il vero “banco di prova” si avrà domenica prossima.

Secondo le disposizioni dell’arcidiocesi messinese, in accordo con la Conferenza episcopale italiana, accessi contingentati (e, dove possibile differenziati) regolati da volontari e operatori pastorali, obbligo di mascherina, distanziamento di almeno un metro e possibilità di ricevere la comunione al posto.

Per i sacerdoti, obbligo di igienizzare le mani e di indossare mascherina e guanti, prima di distribuire l’eucarestia. Nei giorni precedenti i parroci avevano già provveduto a sanificare gli edifici e a definire la capienza massima. Molti hanno aumentato il numero delle celebrazioni festive e alcuni hanno predisposto la prenotazione telefonica. Anche per i funerali varranno le stesse regole.

(Le foto si riferiscono alle prime messe di stamattina nelle chiese di S. Gabriele, S. Caterina, Basilica S. Antonio e al Duomo)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook