Sabato, 23 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
PROVINCIALE

Rapine senza fine a Messina, titolare di un bar reagisce: colpito alla testa

rapina bar messina, rapine Messina, Messina, Sicilia, Cronaca
Il bar rapinato

Ennesima rapina questa mattina perpetrata ai danni del "Bar Cucè" a Provinciale a Messina. Il titolare nel tentativo di fermare i due malviventi entrati in azione è stato ferito alla testa.

Dopo l'ennesimo episodio del genere è intervenuto il presidente della Terza Circoscrizione Lino Cucè, che ha chiesto maggiori controlli: "La categoria dei commercianti è quella che sta subendo in maniera forte questa situazione, quella di oggi si sarebbe potuta trasformare in una tragedia, il gestore lavorando per 14 ore al giorno ininterrotte non cede a questi atti di prepotenza che ledono la dignità di uomo e lavoratore".

Il sistema di video sorveglianza nella zona di Provinciale è assente, infatti le telecamere comunali si fermano al Viale Europa: "Come Circoscrizione chiediamo che vengano al più presto posizionate anche nel grande centro commerciale naturale di Provinciale".

Inoltre, viste le carenze d'organico note delle forze dell'ordine, sollecitato l'impiego dell'Esercito anche se solo per la fase emergenziale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook