Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Colpo al "Centro convenienza" di Messina, individuato il rapinatore

di

E' stato beccato e denunciato dalla polizia il rapinatore che ieri pomeriggio intorno alle 17 ha fatto irruzione nell'esercizio commerciale “Centro Convenienza” di via La Farina. Gli agenti delle Volanti, intervenuti immediatamente, lo hanno identificato appena due minuti dopo essersi dato alla fuga imboccando la via Emilia.

Un rapido ed efficace intervento degli agenti della Questura di Messina impegnati in un serratissimo controllo del territorio a tutela della sicurezza dei cittadini, rafforzato dall'emergenza scaturita dalla sequela di rapine compiute nelle ultime settimane prevalentemente in centro città.

I poliziotti lo hanno seguito con lo sguardo, poi sono entrati in un edificio vicino, noto agli operatori perché residenza di un pluripregiudicato. Hanno bussato alla porta e hanno trovato il 40enne con gli indumenti pressoché uguali a quelli indicati dai testimoni.

Mancava solo il giubbotto di cui si è disfatto, gettandolo al volo in un cassonetto, durante la fuga ma prontamente recuperato dagli agenti. Il reato lo ha consumato a volto scoperto con solo un cappellino grigio sul capo brandendo un coltello da cucina e reagendo alle iniziali resistenze nel consegnare il bottino, mollando uno spintone che faceva rovinare a terra la dipendente. La refurtiva, abbandonata durante la corsa, è stata recuperata e restituita.

Il risultato è stato possibile grazie anche alla collaborazione delle vittime che in un rapporto fiduciario con i poliziotti hanno fornito tutte le indicazioni necessarie per identificare il colpevole ed assicurarlo alla giustizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook