Domenica, 27 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Le ricerche del piccolo Gioele, la zia contatta una sensitiva: "Si trova vicino alla madre"
IL GIALLO

Le ricerche del piccolo Gioele, la zia contatta una sensitiva: "Si trova vicino alla madre"

Non lasciano intentato alcunché i familiari di Gioele per trovare il bambino di 4 anni scomparso da 11 giorni, con la madre, Viviana Parisi, trovata morta nelle campagne di Caronia. Così Mariella Mondello, zia paterna del piccolo, ha contattato anche una sensitiva, Rosa Maria Laboragine, che si dice «convinta che Giole verrà ritrovato a breve».

«Lui - aggiunge - è lì, vicino alla madre e probabilmente adagiato su alcune foglie». «Sono diversi giorni - aggiunge  Laboragine - che sto male per la situazione di questo bambino. Se non dovesse essere ritrovato tra qualche giorno verrò io ad aiutarli. Sono sicura che il suo corpicino verrà ritrovato e portato alla famiglia».

Intanto le ricerche proseguono. Circa 70 persone tra vigili del fuoco, polizia, protezione civile, carabinieri e guardia di finanza stanno battendo le campagne. Le ricerche, dopo alcuni video che attesterebbero la presenza del bimbo con la madre a Caronia, si stanno concentrando nei luoghi vicini al ritrovamento per spingersi fino a dove, secondo i soccorritori, un bimbo di 4 anni impaurito poteva arrivare in una fitta boscaglia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook