Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Tendone in piazza Cairoli a Messina, bufera sui social e De Luca si scusa - Foto

Tendone in piazza Cairoli a Messina, bufera sui social e De Luca si scusa - Foto

Sono migliaia i commenti e le reazioni negative alla chiusura di parte di piazza Cairoli a Messina avvolta da un orrendo telone verde per impedire l'accesso al Giardino delle luci, dove si entra solo al costo di 5 euro a biglietto (venti euro per una famiglia di 4 persone!). Una vera e propria sollevazione popolare con una sola richiesta: rimuovere subito quella bruttura.

Dopo la magica serata, con migliaia di persone in piazza, si apre quindi un fronte di polemiche sui social sul fatto che la piazza sia stata chiusa parzialmente.

Un'interrogazione urgente presentata dal consigliere comunale Salvatore Sorbello il quale, "nel ringraziare l'amministrazione comunale per l'impegno profuso nella complessa organizzazione delle manifestazioni natalizie, estese a tutta la città" , chiede al sindaco di "far procedere alla rimozione del telone posto a perimetro del giardino delle luci installato a piazza Cairoli e all'adeguamento del prezzo d'ingresso, affinché sia reso congruo ed accessibile a tutte le famiglie messinesi, che, al momento, sentono sottratto alla loro fruibilità uno spazio importante della piazza.

Una situazione che ha spinto il sindaco De Luca a chiedere "scusa per quel che si è verificato a piazza Cairoli" e ad assumersi "tutta la responsabilità dell'accaduto". Il primo cittadino ha poi annunciato un incontro con i rappresentanti dell'associazione Messinaincentro "per risolvere" la questione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook