Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, rimosso il "tendone delle polemiche" di piazza Cairoli
IL CASO

Messina, rimosso il "tendone delle polemiche" di piazza Cairoli

Dopo ulteriori verifiche e sopralluoghi, sembra, al momento, definita la vicenda di piazza Cairoli e del giardino delle luci installato nella parte a valle e fino a stamattina chiuso e recintato da un orrendo telone verde.

"Oggi pomeriggio - afferma il sindaco de luca - assieme agli assessori Musolino e Scattareggia abbiamo verificato con l’associazione Messinaincentro le circostanze relative alla realizzazione del Giardino delle Luci a piazza Cairoli. Il primo punto che è stato confermato, e sul quale non c’era nessun dubbio né da parte dell’amministrazione che da parte dell’associazione, è il pagamento del canone di occupazione suolo, che è stato conteggiato e trasmesso dagli uffici. L’Associazione pagherà il dovuto come era già stato previsto nella delibera del 23 novembre".

"L’area del Giardino delle Luci è stata già totalmente liberata da teloni e dalle chiusure e adesso è pienamente fruibile anche dall’esterno. L’Associazione ha acconsentito, senza alcuna riduzione o esenzione sulla Cosap, a ridurre ulteriormente il biglietto a 2 euro a persona con esenzione al pagamento per i bambini fino ai 10 anni di età".

"Abbiamo fatto presente alla Messinaincentro che molte associazioni di volontariato, i club service e anche tanti cittadini comuni, si sono resi disponibili ad acquistare dei biglietti per le famiglie più bisognose e per gli utenti che appartengono alle fasce sensibili della popolazione e la Messinaincentro, per venire incontro a tutti, si è resa disponibile alla emissione di biglietti agevolati al prezzo di 1,50 a persona, che potranno essere usufruiti dal lunedì al giovedì".

"Vogliamo tranquillizzare quanti hanno temuto che la Messinaincentro si fosse allacciata abusivamente alla corrente elettrica: l’Associazione ha esibito, come richiesto, i contratti stipulati con Enel per l’alimentazione di tutte le attività installate.  Infine desidero tranquillizzare tutti: il Giardino delle Luci resterà fino al 7 gennaio!".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook