Venerdì, 18 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Il 25 aprile a Messina nel cuore della pandemia. L'omaggio delle istituzioni ai caduti

Il 25 aprile a Messina nel cuore della pandemia. L'omaggio delle istituzioni ai caduti

Per il secondo anno consecutivo, la cerimonia della Festa della Liberazione a Messina è stata celebrata con nel cuore il desiderio di liberarsi da un’emergenza senza fine, quella della pandemia.

Nella città peloritana è stato il primo evento pubblico a cui hanno partecipato insieme il nuovo prefetto, Cosima Di Stani, ed il sindaco Cateno De Luca. Presente una delegazione dell’Associazione Nazionale Partigiani, Anpi, rappresentata anche quest’anno da Federico Martino. Il prefetto ha reso omaggio ai caduti e ha letto il messaggio del presidente della Repubblica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook