Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vigili urbani di Messina stanano chi abbandona rifiuti, De Luca: "Siamo perseveranti"

Vigili urbani di Messina stanano chi abbandona rifiuti, De Luca: "Siamo perseveranti"

Continua l’attività di controllo da parte del corpo della polizia locale di Messina, per fronteggiare l’abbandono dei rifiuti e il mancato rispetto degli orari di conferimento. "Siete incorreggibili? E noi siamo perseveranti!", è il commento del sindaco Cateno De Luca,  in merito agli ultimi controlli del territorio da parte dei vigili urbani.

Nella settimana appena trascorsa sono stati elevati 35 verbali da 450 euro per conferimento fuori orari e 6 verbali da 600 euro per abbandono di rifiuti su suolo pubblico.  Non conferire nelle giornate di sabato e prefestivi, consente al comune di Messina di risparmiare quel 40% in più, che è il costo da corrispondere alla discarica nei giorni festivi.

Tra i soggetti sanzionati per abbandono di rifiuti su suolo pubblico, un cittadino colto in flagrante, mentre lungo il marciapiede abbandonava il mobilio di un’appartamento sito nelle vicinanze, ed una casa di cura per aver abbandonato accanto ai cassonetti rifiuti quali pannolini.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook