Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Naufraghi ed evacuazione delle spiagge, a Messina una nuova fase dell'esercitazione - Foto

Dopo la simulazione del deragliamento di un treno alla galleria dei peloritani, stamane altro importante test per la macchina della protezione civile comunale, con l'esercitazione a mare che sta coinvolgendo i mezzi della guardia costiera, dei vigili del fuoco, delle forze dell'ordine, con un dispiegamento non indifferente di uomini e di imbarcazioni.

La simulazione del terremoto prevede i soccorso a mare di naufraghi, l'evacuazione delle spiagge, il trasporto negli ospedali, il monitoraggio del rischio di eventuale maremoto. Spettacolari le operazioni che si stanno svolgendo sotto il coordinamento dell'esperto di protezione civile ING Antonio rizzo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook