Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Treno deragliato a Messina ma è una simulazione: le foto dell'esercitazione notturna

È stata una delle prove più impegnative e spettacolari dell'esercitazione di protezione civile in corso da lunedì a Messina. Nella tarda serata di ieri è fino alle prime ore del mattino si è testata la risposta dell'intero sistema della protezione civile simulando il deragliamento di un treno passeggeri all'interno della galleria dei peloritani.

Si sono mobilitate tutte le forze disponibili, dai tecnici di RFI ai vigili del fuoco, dalle forze dell'ordine ai volontari delle associazioni e agli operatori sanitari del 118. Sono state allestite aree di soccorso per i passeggeri ed è stata anche simulata una verifica sulle condizioni strutturali del tracciato ferroviario.

Le operazioni di Messina risk sisma 2019, sotto il coordinamento dell'esperto di protezione civile, l'ingegnere Antonio Rizzo, proseguiranno anche oggi e domani quando sarà previsto un altro momento impegnativo e spettacolare, il soccorso in mare dei passeggeri di una nave in caso di maremoto collegato al terremoto simulato.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook