Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE D

Blitz a Nocera, il Messina rialza la testa con Arcidiacono

Sovvertendo tutti i pronostici della vigilia il Messina ha espugnato il “San Francesco” grazie ad un gol al suo uomo migliore: Pietro Arcidiacono. Il numero 7 giallorosso ha intelligentemente saputo approfittare al 19’ della ripresa di una dormita generale della difesa della Nocerina e ha depositato il pallone nella rete dei campani con una splendida giocata acrobatica.

Il Messina non ha rubato nulla anche se la gara è stata per larghi tratti equilibrata. Nel primo tempo i giallorossi avevano già sfiorato il gol con la traversa di Cocimano. Allo scadere provvidenziale parata del portiere esordiente Lourencon.

IL TABELLINO

Nocerina: Feola 5, Vuolo 5,5 , Salto 5,5, Pecora 6, Caso 5, Festa 5, Odierna 6, De Feo 5,5 (30’ st Orlando 5), Simonetti 6, Cioffi 5,5, Cardone 5 (30’ st’ Vatiero 5), All. Viscido 5.

Messina: Lourencon 7, Biondi 6,5, Barbera 6,5, Traditi 6,5 , Zappalà 6,5, Ba Siny 6, Arcidiacono 7,5 (50’ st Carini sv), Janse 6,5, Tedesco 6, Genevier 6,5, Cocimano 6 (46’ st Rabbeni sv). All. Biagioni 6,5.

Marcatore: 19’ st Arcidiacono.

Arbitro: Perri di Roma 6.

Note: spettatori 600 circa di cui una trentina di fede giallorossa; ammoniti: Janse, Caso, Arcidiacono, e Vatiero; angoli 10-2; recupero 1’ e 5’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook