Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Militello Rosmarino, manca il quorum per la sfiducia: il sindaco Riotta resta in carica
LA MOZIONE

Militello Rosmarino, manca il quorum per la sfiducia: il sindaco Riotta resta in carica

di
Sei consiglieri avevano votato contro il primo cittadino, ma servono sette voti
militello rosmarino, sfiducia, sindaco, Salvatore Riotta, Messina, Politica
Salvatore Riotta

L’assessorato regionale enti locali stoppa la mozione di sfiducia al sindaco di Militello Rosmarino, Salvatore Riotta, votata in aula la scorsa settimana da sei consiglieri.

Secondo quanto comunicato dalla dirigente del dipartimento autonomie locali, Margherita Rizza, infatti, i sei voti favorevoli alla mozione non sono sufficienti rispetto al quorum dei due terzi da calcolare, non sugli otto in carica, ma sui dieci che la legge assegna. Il quorum necessario sarebbe dunque di sette. L’assessorato ha reso noto dunque di non poter dar seguito alle procedure di decadenza degli organi amministrativi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook