Lunedì, 26 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Messina, i dipendenti dell'ex Provincia restano in ferie forzate: continua il presidio

di
città metropolitana di messina, ferie forzate, vertenza lavoro ex provincia messina, Cateno De Luca, Messina, Sicilia, Politica
La protesta dei dipendenti a Palazzo dei Leoni

I dipendenti della Città metropolitana di Messina restano in ferie forzate.

Il sindaco Cateno De Luca ha aggiornato l'atto di indirizzo ai dirigenti con il quale conferma "la sospensione dell'attività lavorativa della Città metropolitana, con chiusura degli uffici, e collocazione in ferie di tutto il personale in servizio nella settimana lavorativa che scatterà il prossimo 18 febbraio, salvo riscontro positivo da parte degli organi di governo nazionali e regionali".

I dipendenti da 5 giorni sono in presidio per protestare contro questa decisione e contro l'indifferenza del governo di Roma sul futuro dell'ente.

La Città metropolitana è a un passo dal fallimento se non viene confermato il sostegno dello Stato per una dozzina di milioni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook