Mercoledì, 29 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia A Tremestieri c'è un porto da costruire, urge il maxi dragaggio
MESSINA

A Tremestieri c'è un porto da costruire, urge il maxi dragaggio

di
dragaggio porto, nuovo porto tremestieri, porto tremestieri, tremestieri, Gianpaolo Nicocia, Messina, Sicilia, Economia
Porto di Tremestieri, arrivata la draga

Atti alla firma. Non documenti qualsiasi ma il decreto con cui l’Assessorato regionale delle Energie e dei rifiuti sta per autorizzare l’impresa Coedmar ad eseguire il maxi dragaggio per costruire il porto di Tremestieri. La nuova grande opera pubblica di Messina.

La procedura di via libera, che è basata sull’analisi delle sabbie che saranno prelevate e poi spalmate a difesa di un vicino tratto di costa, ha interessato due dipartimenti della Regione – Energie e Acque, appunto, e Rifiuti – che in materia incrociano le competenze.

Il documento è stato istruito con la preziosa collaborazione dell’Uta, l’Ufficio territoriale per l’Ambiente di Messina, il cui dirigente, l’ingegnere Gianpaolo Nicocia, si è recato personalmente a Palermo nei giorni scorsi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook