Martedì, 11 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tragedia a Messina, donna di 30 anni muore all'ospedale Piemonte dopo mal di testa e vomito
TRAGEDIA

Tragedia a Messina, donna di 30 anni muore all'ospedale Piemonte dopo mal di testa e vomito

di

Tragedia a Messina. Il cuore di una giovane mamma ha cessato di battere all’ospedale Piemonte, dopo uno stato di malessere protrattosi per poco più di 24 ore: si tratta di Jenny Silvestro, 30 anni, che lascia un bimbo di cinque anni e il marito. La donna si era sentita male giovedì mattina. In preda a un forte mal di testa e a vomito, si era recata al Policlinico “Gaetano Martino”, dove i medici - stando alla denuncia depositata dai familiari assistiti dall’avvocato Salvatore Silvestro - le hanno dato un analgesico. Non sembrava nulla di grave, tant’è che Jenny Silvestro è tornata a casa. Nel pomeriggio altri dolori insopportabili e nuova tappa nel nosocomio di Gazzi, dov’è stata sottoposta a un esame strumentale che avrebbe escluso complicazioni. Si sospettava una semplice cervicalgia.

La trentenne ha poi trascorso la notte nella sua abitazione, ma venerdì mattina si sono presentati gli stessi problemi di salute. A quel punto, ha raggiunto il Pronto soccorso dell’ospedale Piemonte, dove avrebbe dovuto sottoporsi a una Tac. Ma dopo qualche ora è deceduta. I familiari hanno immediatamente presentato un esposto negli uffici della polizia. Sul caso indirizzerà la lente la Procura: il fascicolo d’indagine sarà assegnato a un sostituto lunedì prossimo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook