Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Altri 9 casi di Coronavirus a Messina: contagiato un militare e sette ragazzi di 20 anni
L'EPIDEMIA

Altri 9 casi di Coronavirus a Messina: contagiato un militare e sette ragazzi di 20 anni

di

Dopo il caso dell'Ufficio immigrazione della questura che oggi ha riaperto con altro personale per via delle quarantene, lo spettro Covid 19 entra nelle caserme di Messina.

Una circostanza abbastanza prevedibile vista le contagiosità di questo virus estivo che si sta diffondendo molto tra i giovani. A risultare positivo un sottufficiale del Reparto Comando che si trova in isolamento insieme alla sua compagna che lavora invece al 24° artiglieria: la donna è in attesa dell'esito tampone.

L'Asp effettuerà una quarantina di tamponi nelle due caserme con due Unità Speciali di Continuità Assistenziale per verificare lo stato di salute dei contatti ed intervenire prontamente prima che il virus possa propagarsi.

Un terzo militare con sintomi febbrili è stato dimesso dal Piemonte dopo essere risultato negativo al tampone. Intanto hanno riaperto gli uffici della Questura all'Annunziata sanificati ieri per un caso di positività.

Crescono anche i giovani positivi a Messina e provincia che fanno emergere i contagi di ritorno dalle vacanze. Casi attesi in questa coda d'estate che non è ancora finita e che si apre ai nuovi assembramenti scolastici e alla movida cittadina. Si tratta di sette ventenni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook