Lunedì, 30 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, famiglie rom rifiutano la quarantena in hotel e minacciano il suicidio
TENSIONI

Messina, famiglie rom rifiutano la quarantena in hotel e minacciano il suicidio

Una cinquantina di persone, di etnia nomade, è alloggiata da stanotte all'Hotel Europa, da quando è arrivata la nave Giuseppe Franza direttamente da Reggio a Tremestieri.

Sono stati ospitati momentaneamente per il periodo della quarantena obbligatoria ma crescono le tensioni, perché i nuclei familiari vorrebbero andare nella loro destinazione, la zona di Siracusa.

Una donna aveva anche minacciato di gettarsi da un balcone della struttura alberghiera, che resta presidiata dalle forze dell'ordine e dall'esercito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook