Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIA DON BLASCO

Messina, vertice in prefettura per la rimozione dell'ordigno trovato in un cantiere

E’ appena iniziata la riunione nella sala operativa della prefettura la riunione per decidere i termini delle operazioni di disinnesco della bomba della seconda guerra mondiale rinvenuta nel cantiere per la costruzione della nuova via don Blasco.

Venticinque gli enti gli uffici convocati dal prefetto Librizzi. È previsto lo sgombero di quelle famiglie che vivono nei pressi della zona del ritrovamento fra via Santa Cecilia e viale Europa in un ‘ area precedentemente in uso alle Ferrovie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook