Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LAVORI PUBBLICI

Cantiere di via Don Blasco, fra un mese la prima consegna nonostante l'ordigno

di
messina, ordigno, via don blasco, Messina, Sicilia, Cronaca
Ruspe in azione in via Don Blasco

Il ritrovamento della bomba della seconda guerra mondiale nel cuore del cantiere della scalo merci S. Cecilia, non rivoluzionerà il cronoprogramma per la costruzione della nuova via don Blasco a Messina.

I tempi finora sono stati rispettati e anche se da qualche giorno quella porzione di tracciato è off limits per questioni di sicurezza, nel resto dei tronconi i lavori sembrano camminare speditamente.

La prima porzione dei 3,6 km dell'opera che deve congiungere la Falce alla Zir che sarà consegnata è la via Acireale, oggi via Franza. Nella zona industriale, la posa della pavimentazione dei marciapiedi è conclusa ma non ancora rifinita.

Sulla Gazzetta del Sud in edicola il servizio completo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook