Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LE INDAGINI

Messina, colpo al "Maregrosso", caccia ai rapinatori: bottino da 15 mila euro

di
malviventi, maregrosso, rapina, supermercato Ipersigma, Alessandro Brunetti, Messina, Sicilia, Cronaca
Rapina al centro commerciale Maregrosso

Caccia a tre professionisti del crimine. È questo lo scenario investigativo esaminato dai carabinieri per risalire all'identità dei tre banditi che sabato sera alla chiusura, erano le 21.10, hanno rapinato di circa 15.000 euro il supermercato Ipersigma, uno dei più frequentati punti di vendita del centro commerciale “Maregrosso” a Messina.

Il terzetto - riporta la Gazzetta del Sud in edicola -, dopo aver stordito un vigilante con un colpo assestato dietro l'orecchio, forse con il calcio di una pistola, (fortunatamente per lui ferite lievi) ha fatto irruzione nell'esercizio e puntato dritto alle casse dove in quel momento si trovavano meno di dieci persone, i dipendenti e gli ultimi clienti intenti ad estrarre la spesa dai carrelli, o a pagarla. All'improvviso si sono materializzati i tre banditi che hanno intimato al personale di consegnare tutto il denaro contante e, arraffatolo, si sono dati alla fuga.

Scattato l'allarme, i carabinieri della compagnia Messina Sud, coordinati dal maggiore Alessandro Brunetti, sono accorsi velocemente, e per un soffio non hanno intercettato i tre uomini che avevano appena portato via il consistente incasso. Si tratta di un colpo studiato, sia nella scelta del giorno e dell'orario che in quella della via di fuga, sul retro dell'edificio, da dove si sono allontanati di corsa.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook