Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
FACOLTA' DI BIOLOGIA

Cade in una botola all’università di Messina, studentessa gravissima

botola università, facoltà biologia messina, messina, studentessa laurea, Messina, Sicilia, Cronaca
La botola in cui è precipitata la ragazza

Sono gravissime le condizioni di una studentessa 23enne che intorno alle 18, mentre stava assistendo ad una sessione di laurea alla facoltà di Biologia di contrada Papardo, a Messina, è precipata dentro una grande botola di servizio, all'esterno del plesso universitario, ricadendo nell'intercapedine, profonda oltre sei metri. Questo a causa, a quanto pare, del distacco improvviso di una grata di servizio.

La ricostruzione dei fatti è ancora molto frammentaria, sul posto i vigili del fuoco e i medici del 118.

Dopo il terribile impatto la studentessa è stata anche colpita dalla grata che si era staccata in precedenza.

Il rettore dell'Ateneo peloritano Salvatore Cuzzocrea, a nome di tutta la comunità accademica esprime vicinanza alla studentessa rimasta ferita in un incidente all’interno del plesso universitario di Contrada Papardo.
Appreso l’accaduto, il Rettore si è immediatamente attivato per informarsi sulle condizioni di salute della studentessa e mettendo a disposizione, in caso di necessità, anche le strutture del Policlinico.
In serata, si è recato presso il Pronto Soccorso delll’ospedale Papardo per incontrarla e accertarsi di persona delle sue condizioni.
Sul luogo dell’incidente è stato effettuato un sopralluogo dai responsabili dell’Unità Speciali dei Servizi Tecnici di Unime, al fine di accertare l’accaduto.
Già nelle prossime ore verrà avviata un’indagine interna per accertare le responsabilità di quanto accaduto ed agire di conseguenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook