Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport "Collare d'oro" Coni alla messinese Carolina Costa, dopo il titolo mondiale: "Dedicato a mio nonno"

"Collare d'oro" Coni alla messinese Carolina Costa, dopo il titolo mondiale: "Dedicato a mio nonno"

Si sta per chiudere un anno da record per lo sport italiano e per questo il Coni ha voluto premiare i suoi atleti per le splendide pagine di sport che si hanno saputo regalare. Si è disputata ieri la cerimonia di consegna dei “Collari d’Oro” al merito sportivo all’interno dell’Università degli studi del Foro Italico a Roma. Sul Sul palco il Presidente del CONI Giovanni Malagò, il presidente del Comitato Paralimpico Luca Pancalli e il Ministro per lo Sport Andrea Abodi. Tra i numerosi atleti premiati anche la judoka messinese Carolina Costa neo campionessa del mondo appena quattro giorni fa a Baku ma già medaglia di bronzo alle olimpiadi di Tokyo 2020 e campionessa Europea in carica titolo conquistato a settembre in Sardegna. Carolina che ha dedicato la vittoria mondiale al nonno materno (figlia dell’olimpica Katarzyna Juszczak) scomparso lo scorso anno e al papà l’indimenticato maestro Franco Costa, ha dato appuntamento a Parigi per le Olimpiadi del 2024.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook