Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Il Messina fa festa, sono tre punti pesantissimi

Il Messina fa festa, sono tre punti pesantissimi

Messina-Campobasso 2-0

Marcatori: 36' pt Adorante, 45' pt Goncalves.
Messina: Lewandowski 6.5, Celic 6, Carillo 6, Fazzi 6, Morelli 6.5, Fofana 6.5 (30' st Konate sv), Damian 6.5, Simonetti 6.5, Goncalves 6.5 (20' st Sarzi Puttini 6),  Vukusic 5.5 (35' pt Balde 6, 20' st Busatto sv), Adorante 6.5 (30' st Catania 5.5). All. Capuano.
Campobasso: Raccichini 5, Fabriani 5.5, Menna 5.5 (32' pt Magri 5), Dalmazzi 5.5, Pace 5 (35' st Vanzan sv), Tenkorang 5.5 (12' st Giunta 6), Bontà 5.5, Candellori 5.5 (12' st Parigi 5.5), Vitali 5 (35' st Emmausso 6), Rossetti 5.5, Liguori 5.5. All. Cudini.
Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore.
Note. Ammoniti: Morelli, Sarzi Puttini e Catania nel Messina, Bontà e Parigi nel Campobasso. Angoli: 4-4. Recupero 3' e 6'.

Messina. Il Messina batte il Campobasso, nella dodicesima giornata del campionato di serie C, e conquista tre punti fondamentali in chiave salvezza, accorciando sul Monterosi, adesso distante solo un punto. Messina che la sblocca al 36' con una conclusione di Adorante che trova impreparato Raccichini. I peloritani trovano il raddoppio con Goncalves, allo scadere, che supera il portiere molisano con un tiro di destro, a conclusione di una sgroppata di Morelli dalla destra.
Nella ripresa il Campobosso punge e va vicino alla rete con un tiro di Vitali e un colpo di testa dell'ex Rossetti, alti sulla traversa.
Al 36' il destro di Emmausso trova pronto Lewandowski. Ancora il portiere peloritano sugli scudi poco dopo su una botta a colpo sicuro di Liguori. Termina 2 a 0 dopo sei minuti di recupero. Primo successo casalingo per mister Capuano alla vigilia di due impegni complicati con Catanzaro e Avellino.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook