Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Messina, tre punti e... Lodi. Un rigore per stendere il S. Maria Cilento

Messina, tre punti e... Lodi. Un rigore per stendere il S. Maria Cilento

Serve un rigore di Lodi all'Fc Messina per scardinare la difesa del Santa Maria Cilento. Al “Franco Scoglio” finisce 1-0 una partita avara di emozioni, noiosa soprattutto nel primo tempo. L'unico che prova a dare una scossa è Bevis in due occasione nei 45 minuti iniziali. Nella ripresa, al 6', Lodi serve Bevis la cui maglia si allarga sulla trattenuta di De Gregorio. Dal dischetto si presenta l'ex capitano del Catania che firma il vantaggio e la quinta rete in cinque partita (settimo gol consecutivo scaturito da calcio piazzato per l'Fc). A quel punto i cilentani escono dal guscio, ma il bomber Maggio fallisce clamorosamente un'occasione ghiotta. Stesso discorso per Caballero, che calcia su Grieco l'ottimo assist del subentrato Arena.

FC MESSINA-SANTA MARIA CILENTO 1-0
Marcatori: 7' st (rig.) Lodi

Fc Messina: Marone 5,5, Da Silva 6, D. Marchetti 6,5, Palma 6 (37'st A. Marchetti sv), Agnelli 6 (21'st Giuffrida 6), Casella 6, Lodi 7 (45'st Fissore sv), Caballero 6, Ricossa 5,5, Bianco 6, Bevis 6,5 (29'st Arena 6,5). All. Costantino 6
Santa Maria Cilento: Grieco 6,5, Romanelli 6, Konios 5,5 (44'st Tompte sv), Coulibaly 5,5, Simonetti 5,5 (33'st Romano 5,5), Maggio 5, Maio 5,5, Capozzoli 6 (44'st Strumbo sv), Tandara 5,5 (19'st Ragosta 5,5), Bozzaotre 5,5 (27'st Foufoue sv), De Gregorio 5,5. All. Esposito 5,5
Arbitro: Rispoli di Locri 5
Note: ammoniti: Maggio, Agnelli, Palma, Da Silva, Foufoue, Ragosta. Espulso al 46' st l'allenatore Esposito

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook