Martedì, 22 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Messina, emoziona il video del coro del Maurolico: "Cento passi" per la legalità

Messina, emoziona il video del coro del Maurolico: "Cento passi" per la legalità

Uscito il 9 giugno, “I cento passi” è il secondo video musicale realizzato quest’anno dal Coro del Liceo classico “F. Maurolico”, diretto dalla maestra Agnese Carrubba che ha anche arrangiato il celebre brano dei Modena City Ramblers. Il video - come sottolinea Emanuele Russo della II E - che appena lanciato sui social ha già ottenuto più di 6000 visualizzazioni, racconta in maniera innovativa e coinvolgente la storia di Peppino Impastato, vittima di mafia.

La scelta della tematica è stata voluta fortemente dalla dirigente scolastica prof.ssa Giovanna De Francesco, dalla maestra Agnese Carrubba e dalla prof.ssa Silvana Salandra, coordinatrice del progetto, una tematica che i ragazzi hanno accolto e interpretato con passione ed entusiasmo. Alla visione in anteprima del nuovo video nella nuova aula “ambienti innovativi” del Maurolico, la Dirigente, nel complimentarsi con tutta la squadra di lavoro e con i ragazzi per l’eccellente lavoro svolto, ha ricordato quanto sia importante coltivare proprio nella scuola la cultura della legalità e la coscienza civile invitando tutti i ragazzi a camminare insieme sempre sulla via dell’onestà per divenire nel miglior modo possibile gli adulti e i cittadini di domani.

Per la seconda volta in questo anno scolastico, come già avvenuto per il precedente video Human, i giovani coristi, guidati a distanza dalla maestra Agnese Carrubba, hanno dovuto registrare le proprie voci da casa poiché, a causa della pandemia, non hanno potuto fare le classiche lezioni e prove in presenza. Questa volta però le riprese-video sono state registrate dal vivo, rispettando tutte le norme del distanziamento anti covid, nella ferma volontà di usare come sfondo gli ambienti del Maurolico, sottolineando così, quanto la forza della musica sia più potente di qualsiasi avversità e quanto la storia che si voleva raccontare e l’educazione alla legalità, veicolati attraverso la bellezza dell’arte e della cultura, siano valori importanti per la scuola e per questo Istituto. Come per il precedente Human, il video è il frutto della collaborazione tra il coro Maurolico e la giovane videomaker Deborah Bernava che ha effettuato personalmente le riprese e poi ha curato il montaggio audio-video e la regia. E’ anche attraverso esperienze come queste, che i ragazzi hanno potuto riflettere, partecipare e dare voce alle loro aspirazioni per un mondo migliore.

 

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook