Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine

Home Video Noi Magazine Solidarietà e resilienza, il video "a distanza" del coro Maurolico di Messina: "Il Covid non ci ferma"

Solidarietà e resilienza, il video "a distanza" del coro Maurolico di Messina: "Il Covid non ci ferma"

Canto e tecnologia uniscono gli adolescenti anche in tempi di COVID: il coro del liceo classico Maurolico “fa musica” anche a distanza con un nuovo video musicale appena lanciato. Un messaggio di solidarietà e resilienza, come ha scritto su Noi Magazine Giulia De Filippo della classe 4C, in vista di una Pasqua ancora in lockdown. Una trentina di giovani studenti uniti dalla voglia di sentirsi vicini e far sentire la propria voce, interpretano “Human”, singolo di Rag ‘n Bone man. Il progetto della Maestra Agnese Carrubba, che ne ha curato anche l’arrangiamento e la direzione, sostenuto dalla preside Giovanna De Francesco e coordinato dalla prof.ssa Silvana Salandra, è così riuscito a vincere ogni distanziamento.
Il Coro del Liceo classico “F. Maurolico” rappresenta dal 1999 motivo di grande vanto dell’Istituto, innanzitutto per aver consolidato lo spirito di gruppo, configurandosi come emblema della “grande famiglia” che è la scuola. Un lavoro d’insieme che ha permesso di conseguire sempre numerosi riconoscimenti, tra cui va di certo nominato, tra i successi degli ultimi anni, il trionfante primo posto ottenuto alla XXI edizione del “Gef” di Sanremo, ovvero il Festival mondiale della creatività nella scuola. Immensa emozione e gioia per i ragazzi, che trionfavano in quasi ogni manifestazione e concorso in giro per l’Italia e per la Sicilia.
Sebbene questa grande vitalità sia stata necessariamente smorzata dalle norme di sicurezza anti- covid, che impongono la necessità del distanziamento, la geniale maestra del coro, Agnese Carrubba, è riuscita a trovare in ciascun ragazzo la motivazione giusta per dare continuità a questo meraviglioso progetto: e tutto ciò grazie alla forza della musica, che è riuscita a legare gli animi più tristi e a dare ai giovani una ragione in più per vivere al meglio la situazione contingente. Il gruppo corale si è dunque “gettato a capofitto” nella realizzazione di un video musicale che legasse armonicamente ogni singola voce, quasi a simulare l’esibizione su un palcoscenico.
I ragazzi, nella consapevolezza di lavorare a un progetto comune, guidati e sostenuti dalla Maestra, hanno realizzato due video in cui interpretano la loro parte; una ripresa a mezzobusto, accompagnata dalle “body percussion”, e un primo piano, per meglio cogliere le espressioni dei volti. Ma non terminano qui le novità: oltre alla parte corale, è presente anche una coreografia ideata e realizzata da tre ballerini interni al gruppo! Il tutto è stato poi ultimato da Deborah Bernava, videomaker, che ha montato professionalmente la meravigliosa clip musicale. E tra mille risate e, di certo, non poche difficoltà, alle prese con luci calde, sfondi e inquadrature, i ragazzi del Coro del Liceo classico “F. Maurolico” hanno dimostrato per l’ennesima volta il grande coinvolgimento che crea la musica e l’arte, un modo di esprimersi che tutto può vincere.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook