Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Coronavirus, a Messina "coprifuoco" dalle 21 di ieri: strade della movida spettrali - Video

Coronavirus, a Messina "coprifuoco" dalle 21 di ieri: strade della movida spettrali - Video

L’ordinanza “coprifuoco” a Messina è entrata in vigore alle 21 di ieri sera, assieme ai provvedimenti di sanificazione dell’intero territorio cittadino (si comincia lunedì mattina e si proseguirà fino al 25 marzo) e alla rimodulazione del servizio di trasporto pubblico locale su gomma e rotaia.

Nel video le strade della movida messinese ieri sera: abbiamo fatto un giro in auto: vie deserte e locali chiusi. Uno scenario spettrale.

Il sindaco Cateno De Luca - si legge sulla Gazzetta del Sud in edicola -, allineandosi a quanto previsto dal decreto governativo, ha ribadito la “ratio” delle nuove disposizioni che sostanzialmente modificano gli orari delle attività commerciali consentite. Una misura che ha sollevato mugugni e polemiche, perché si ritiene che retrocedere alle 18, anziché alle 20, la chiusura dei supermercati e degli esercizi adibiti alla vendita di generi alimentari, rischia di provocare maggiori assembramenti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook