Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Il concerto dei carabinieri a Taormina, il generale Robusto: "Sorpreso dalle qualità dei miei ragazzi"

"Abbiamo voluto esprimere qualcosa che difficilmente appare. Io stesso non conoscevo le virtù e le qualità dei miei carabinieri che sapevano cantare e suonare esprimendo arte. Chi sa esprimere arte attraverso le note musicali vuol dire che ha un cuore e una sensibilità che può esprimere nei confronti della gente". Lo ha detto il generale di Corpo d'Armata Luigi Robusto, comandante per la Sicilia e Calabria dell'Arma.

Entusiasta anche il presentatore dell'evento 'Note Musicali sotto le stelle' andato in scena al Teatro Antico di Taormina di fronte a 4mila spettatori: "Questa sera conta la visione della vita del generale Robusto. Ho incontrato persone straordinarie che condividono idee e progetti da proteggere e coltivare come si fa con le cose belle".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook