Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Foto Televisione La messinese Giusy Donato a "I soliti ignoti" di Amadeus. Con la sorella pesca nello Stretto

La messinese Giusy Donato a "I soliti ignoti" di Amadeus. Con la sorella pesca nello Stretto

Una messinese, Giusy Donato, è stata protagonista in serata alla trasmissione "I soliti ignoti" di Rai 1, condotta da Amadeus. Il format con otto identità ignote e altrettante figure nascoste, ciascuna corrispondente a un premio fino a 100.000 euro. I concorrenti devono abbinare le caratteristiche di ogni personaggio alla persona giusta. E nel ruolo di "ignoto" si è presentata Giusy, 34 anni, nota a Messina perché con la sorella Antonella fa la pescatrice nello Stretto. Sorelle messinesi (di Ganzirri) laureate una in Lingue straniere, l’altra in Scienze politiche. Le due intraprendenti sorelle nel 2012 hanno rilevato l’impresa di pesca del nonno materno Marco Donato, la cui licenza di pesca e barche rischiavano di essere dismesse a causa della sua età. Un’impresa peraltro raddoppiata dalle due sorelle “lupe di mare”: se il nonno possedeva una licenza di pesca con una barca e un’altra di appoggio, le due giovani hanno oggi due licenze con due barche da pesca da 12 metri e le altre due di appoggio. All’attività tradizionale di pesca, le due giovani hanno affiancato il pesca turismo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook