Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Messina, quel laboratorio di arte digitale creato dagli studenti universitari

Messina, quel laboratorio di arte digitale creato dagli studenti universitari

di

Nel week-end appena trascorso, Messina ha fatto da cornice a uno degli eventi più significativi del 2022: la “Notte d'Arte”. Oltre duecento artisti coinvolti, dibattiti culturali, mostre ed esibizioni hanno popolato per due serate consecutive le strade, le piazze e i palazzi storici della nostra città. Tra i protagonisti indiscussi di quest'anno il Laboratorio artistico dell'Università di Messina denominato "@rt.Me". Un progetto che mira a creare un laboratorio di arti digitali, un ecosistema aperto e dinamico dove le diverse figure accademiche, studenti, docenti, ricercatori collaborano creativamente e scientificamente. Il progetto si propone come un vero e proprio movimento artistico, oltre al laboratorio di ricerca, la cui missione è poter offrire un ambiente stimolante, permettendo di esprimere la propria creatività attraverso la tecnologia, condividendo e trasferendo le proprie esperienze per l’arricchimento e la crescita personale. Fanno parte del gruppo di ricerca i professori Salvatore Distefano, Andrea Nucita, Salvatore Savasta, Francesco Paolo Campione ed Eligio Daniele Castrizio insieme con gli studenti artisti digitali Francesco Cerenzia , Alessandro Maddocco, Giuseppe La Malfa, Danilo Rovito e Francesco Giovanni Tirrito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook