Lunedì, 03 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Messina, un lenzuolo per la Madonna delle Grazie: a Giampilieri celebrazione "in sordina"

Messina, un lenzuolo per la Madonna delle Grazie: a Giampilieri celebrazione "in sordina"

di

Con Maria per implorare grazie e protezione: la devozione speciale del popolo di Giampilieri per la Madonna non si ferma neanche dinanzi alle limitazioni della pandemia. Una festa essenziale quella vissuta questo pomeriggio sul sagrato della chiesa Madre, dove il parroco padre Carlo Olivieri ha voluto celebrare la messa ai piedi del fercolo della Madonna delle Grazie nel rispetto del distanziamento previsto.

Tanti i fedeli insieme ai portatori che quest'anno per la prima volta non hanno potuto vivere il tradizionale momento della discesa dalla chiesetta in cima al paese attraverso i 300 scalini illuminati.

"Un lenzuolo per restare uniti": così i ragazzi dell'associazione Giampi 2.0 hanno coinvolto gli abitanti della vallata, proponendo di stendere dai propri balconi o terrazzi un lenzuolo bianco per tracciare, idealmente quel cammino di speranza e rinascita che da quasi 11 anni portano avanti. La celebrazione è stata animata dal coro "S. Nicola Di Bari" diretto dal maestro Nazzareno De Benedetto; al termine si è svolto un breve spettacolo di giochi pirotecnici.

Ecco il link per rivedere la diretta Facebook andata in onda sulla pagina Facebook di Gazzetta del Sud: CLICCA QUI.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook