Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Messina, premio per l’esecuzione più toccante al coro giovanile "Note colorate"

Messina, premio per l’esecuzione più toccante al coro giovanile "Note colorate"

di

Grande successo del coro giovanile Note Colorate diretto dal maestro Giovanni Mundo alla 15ma edizione della rassegna nazionale “Cantagiovani 2022” che con il brano “E vui durmiti ancora” (testo del poeta Giovanni Formisano musicato da Gaetano Emanuel Calì e arrangiato da Giuseppe Mignemi) si aggiudica il premio “Francesca Viscido” per l’esecuzione più toccante e piena di passione. I cantori messinesi, che nel corso della manifestazione conclusasi ieri si sono confrontati con le realtà corali più importanti del panorama italiano, hanno ricevuto particolari apprezzamenti dalla presidente della giuria Petra Grassi - direttrice del Coro giovanile italiano del quale fa parte anche la “Nota Colorata” Roberta Fazio - composta da Martina Burger, Noemi Faran, Salvatore Murru e Giuseppe Di Bianco. Gli altri pezzi eseguiti sono stati “Sicilia Antica” di Marcella Bella, un classico della tradizione siciliana, “Abballati”, arrangiato da Giuseppe Tiralongo e “Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi” di Lucio Battisti.

Questo non è stato l’unico riconoscimento che la formazione porta a casa: al maestro Mundo è andato il premio come “miglior direttore”: “Sono particolarmente orgoglioso e soddisfatto dei ragazzi che si sono dimostrati all’altezza della competizione raccogliendo gli elogi dei più grandi professionisti”, ha dichiarato Mundo sottolineando il gradimento riportato “per la scelta del repertorio, la vocalità e l’affiatamento”. Già nella passata edizione della manifestazione, svoltasi in remoto - ideata da Silvana Noschese e organizzata dalle associazioni Estro Armonico e Laes con il patrocinio del Comune di Salerno, dell’ARCC (Associazione Regionale Cori Campani) e della Feniarco (Federazione Nazionale delle Associazioni Regionali Corali) - i cantori, che il prossimo anno taglieranno il traguardo del ventennale, si erano particolarmente distinti; questo ulteriore e importante riconoscimento conferma il successo della formazione, nata come realtà di voci bianche e divenuta nel tempo peculiare. Tra le ultime performance del coro “Note Colorate”, la partecipazione alla prima edizione del Festival corale internazionale Ave Regina Coelitum - In Choro Veritas ideata da don Giovanni Lombardo con il patrocinio di Federcori e dell’associazione Chorus Inside Sicilia, che si è svolta a Messina dal 22 al 24 aprile scorso, e l’esibizione alla libreria Feltrinelli in occasione della presentazione del libro “Icaro, il volo su Roma” di Giovanni Grasso, portavoce del presidente della Repubblica Sergio Mattarella in visita a Messina per la celebrazione dei 70 anni di Gazzetta del Sud e dei 50 della Fondazione Bonino Pulejo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook