Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, parcheggi "selvaggi": spazio alla fantasia! Anche un biglietto sul cruscotto per evitare la multa

Messina, parcheggi "selvaggi": spazio alla fantasia! Anche un biglietto sul cruscotto per evitare la multa

Prosegue a pieno ritmo il servizio di repressione nei confronti di automobilisti incivili e senza scrupoli. La polizia municipale ha elevato numerose sanzioni ed altrettante rimozioni. La fantasia e l'incivilta degli automobilisti non ha limiti, addirittura sul cruscotto di un'autovettura è stato esposto un bigliettino giustificativo in sostituzione del pass disabili per spiegare che il parcheggio dell'auto in sosta nello spazio riservato ai disabili da un non avente diritto era stato effettuato perché abitava in zona e non trovava parcheggio.  Grande attenzione, a tal proposito, è stata riservata per multare chi occupa posti auto riservati ai disabili senza averne titolo. Controlli e sanzioni per parcheggi sui marciapiedi e negli scivoli adibiti per il passaggio di carrozzine. E la polizia municipale, sotto il comando di Stefano Blasco, ha deciso di mettere a disposizione una pattuglia di pronto intervento del nucleo Radiomobile e una della sezione motociclisti così da poter intervenire prontamente a tutela delle categorie più deboli e svantaggiate. Basta comporre il numero della Centrale Operativa della Polizia Municipale 090-771000.
per segnalare le auto in sosta abusivamente su parcheggi riservati ai disabili mettendo così le squadre di pronto intervento nelle condizioni di poter agire rapidamente e sanzionare i trasgressori ai sensi dell'art. 158 del cds che prevede una sanzione pari ad euro 165 e la decurtazione di 4 punti dalla patente che diventano 8 punti per tutti i conducenti indisciplinati che possiedono la patente da meno di 3 anni. Da aggiungere inoltre la rimozione coatta del mezzo con ausilio di carro attrezzi a pagamento che sommano spese ulteriori di trasporto e ricovero che vanno dalle 100 alle 150 euro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook