Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Festa, esibizioni e musica a Torregrotta: inaugurata la nuova scuola

Festa, esibizioni e musica a Torregrotta: inaugurata la nuova scuola

di

Grande festa accompagnata da una forte emozione a Torregrotta. È stata da poco inaugurata la scuola di via Catania a Scala, che ospiterà le classi dell'Infanzia, della Primaria e una sezione della Secondaria di primo grado. Presenti per l'occasione l'assessore regionale Roberto Lagalla, i deputati Pino Galluzzo e Danilo Lo Giudice, diversi sindaci dei Comuni del Comprensorio e Beppe Picciolo.

A fare gli onori di casa la dirigente scolastica Barbara Oteri, felice di questo traguardo, il sindaco Nino Caselli, Giunta e consiglio comunale, il responsabile dell'Ufficio tecnico l'ingegnere Pietro Anastasi, il capitano Andrea Maria Ortolani della Compagnia di Milazzo, autorità civili e militari. "Questo è un giorno di festa. I giovani sono i protagonisti del presente e del futuro - ha detto l'assessore Lagalla -. La scuola ha bisogno di un contenitore che è un involucro adeguato ai tempi e di contenuti che si sviluppano grazie all'interazione sana e costruttiva tra docenti e alunni. La Regione ha ritenuto opportuno investire tanto per la scuola. La cifra distintiva è quella della cultura e dell'istruzione per la valorizzazione dei talenti e la capacità di innovazione. Dico ai ragazzi - ha aggiunto Lagalla - di avere amore e rispetto per la scuola che è il vostro assegno del futuro, è il punto decisivo per la scelta della vostra vita".

Per il deputato Pino Galluzzo "è stato un momento di crescita e di rinascita. Un segnale da Torregrotta che dimostra di essere guida delle comunità circostanti. Un modello di lavoro dove tutte le parti hanno contribuito in maniera importante e un buon auspicio per uscire dalla crisi che non è solo sanitaria ma anche sociale ed economica".
L'onorevole Danilo Lo Giudice ha definito il nuovo plesso "un ambiente nuovo all'avanguardia e ha fatto i complimenti a tutti coloro che a vario titolo si sono impegnati nel raggiungimento degli obiettivi". A eseguire il classico rito della benedizione il parroco padre Francesco Cucinotta. "La scuola è famiglia", ha detto a gran voce.

Hanno partecipato i dirigenti scolastici Alma Legrottaglie, Alessandro Greco e Giovanni Galvagno. A impreziosire la giornata le esibizioni degli studenti e la musica eseguita dall'associazione culturale musicale "Santa Cecilia" di Torregrotta e dal gruppo "Consonanze in Torregrotta" guidati dalla professoressa Lembo. Tangibile la gioia manifestata dal sindaco e dalla preside Oteri, che si sono soffermati sul lungo iter di realizzazione del plesso. Il suono simbolico della campanella ha sancito l'ingresso di alunni, insegnanti e famiglie nella nuova scuola.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook