Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Il sindaco di Messina ha trascorso la notte in tenda al molo. Formalizzate le dimissioni

Il sindaco di Messina ha trascorso la notte in tenda al molo. Formalizzate le dimissioni

Il sindaco di Messina Cateno De Luca ha passato la prima notte in una tenda al molo della rada San Francesco  come forma di protesta per l’obbligo del super green pass per attraversare lo Stretto di Messina. Non avendo avuto risposta da parte delle istituzioni il primo cittadino ha deciso un’occupazione ad oltranza del molo ed è convinto di proseguire se non dovesse ricevere rassicurazioni da parte del governo per la modifica della norma. Il primo cittadino chiede una deroga e la possibilità di attraversare lo Stretto anche solo con il tampone per motivi di lavoro o salute.

Oggi inoltre il una lettera il primo cittadino ha annunciato le sue dimissioni da sindaco che che diventeranno irrevocabili la mezzanotte del 6 febbraio. De Luca ha annunciato infatti di volersi candidare alla Regione.

In mattinata De Luca ha ricevuto la visita dei consiglieri comunali Serena Giannetto e Salvatore Sorbello.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook