Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Rodì Milici, è giallo sulla morte di un 56enne trovato riverso sull'asfalto

Rodì Milici, è giallo sulla morte di un 56enne trovato riverso sull'asfalto

di

Tragedia poco prima dell'alba in via Candela, a pochi passi da Piazza dell'Immacolata. Un uomo del luogo, Angelo Di Pietro, 56 anni, è deceduto intorno alle 6 di questa mattina per circostanze ancora da chiarire. Saranno l'autopsia e le indagini della Procura della Repubblica di Barcellona, affidate al sostituto procuratore Dora Esposito, a ricostruire le dinamiche che hanno causato la morte. Pare che l'uomo si trovasse già riverso sul manto stradale appena è sopraggiunta l'Alfa Romeo 147 di colore blu con a bordo solo il conducente, il quale ha subito avvisato i soccorsi che sono intervenuti sul posto solo per accertare il decesso. Diverse le ipotesi al vaglio dei carabinieri del Comando di Barcellona, supportati dai colleghi di Terme Vigliatore, che cercheranno di appurare se la morte è avvenuta per l'impatto con l'auto o a causa di una precedente caduta. A tal proposito, dalle prime testimonianze raccolte subito dopo l'accaduto, sembrerebbe che l'uomo soffrisse di alcune patologie pregresse ed avesse difficoltà a deambulare. Angelo Di Pietro viveva da solo ed era ben voluto da tutto il paese, che adesso si raccoglie nel dolore in attesa che venga fatta luce sulla tragedia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook