Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, a Lombardo e Di Caro la prima edizione dell'e-Motor show. Un successo la partecipazione

Messina, a Lombardo e Di Caro la prima edizione dell'e-Motor show. Un successo la partecipazione

Si è conclusa oggi la prima edizione dell’e-Motor Show di Messina, voluta da ATM, la prima nel meridione per numero di bus elettrici, con la collaborazione del Comune di Messina, di ACI Sport Italia e LPD Italia. Si è trattato del primo grande evento di questo tipo organizzato in riva allo stretto. Vincitore del primo trofeo “E -Motor Show Messina” sono stati Alessandro Lombardo per la categoria PRO e Andrea Di Caro per la categoria ROOKIE, che si sono aggiudicati il gradino più alto del podio grazie alla costanza e alla velocità dimostrata sul tortuoso circuito. Tantissimi gli ospiti che si sono susseguiti a bordo pista e non solo, da Giancarlo Fisichella, pilota Ferrari competizioni, ad Antonino Trio, atleta della nazionale italiana di salto in lungo e Maria Andrea Virgilio, atleta paralimpica campionessa di tiro con l’arco. Hanno allietato il pubblico anche le interviste al noto conduttore siciliano Salvo La Rosa, e dallo spumeggiante primo cittadino di Messina Cateno De Luca che ha coraggiosamente accettato di sedersi al fianco di un pilota in un “hot lap” con delle vetture da gara. Presente anche il Questore peloritano, Gennaro Capoluongo, che ha assistito ad alcune delle manches. La scelta non casuale di allestire il circuito all’esterno dell’hub vaccinale più importante della provincia, il Pala Rescifina, ha contribuito a dare un impulso alle vaccinazioni che sono aumentate del 25% rispetto alla settimana passata. “Siamo estremamente soddisfatti e orgogliosi di come è andata la manifestazione – dichiara il presidente di ATM Giuseppe Campagna – Grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale e le altre aziende partecipate, siamo riusciti a dare rilievo al tema della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale coinvolgendo tutte le fasce d’età. Abbiamo scommesso sulle aziende e sui professionisti locali e abbiamo vinto, come ci hanno dimostrato i sorrisi dei tanti spettatori presenti. Siamo pronti per organizzare la seconda edizione, le parole del sindaco sono state chiare in tal senso!”. Emozionatissimi i due giovani autisti di ATM che hanno debuttato in questa manifestazione come piloti, Emanuela Costantino e Biagio Midili che alla sua prima prova è riuscito a conquistare un meritatissimo secondo posto sconfiggendo piloti di gran lunga più esperti.
I numeri occupazionali dell’evento sono stati importanti, oltre 30 le aziende siciliane coinvolte e oltre 200 persone sono state impegnate nella manifestazione.

Finale PRO
1. LOMBARDO
2. CASELLA
3. RIOLO
4. RICCIARI
Finale ROOKIE
1. DI CARO
2. MIDILI
3. BRONZETTI (“Marchettino”)
4. MAURIELLO

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook