Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, monsignor Freni benedice reliquia San Giorgio a Briga Superiore

Messina, monsignor Freni benedice reliquia San Giorgio a Briga Superiore

di

Per la prima volta quest’anno a causa della pandemia, gli abitanti di Briga Superiore particolarmente devoti a San Giorgio - il martire cristiano vissuto fra il III e il IV secolo dopo Cristo e venerato nelle chiese di tutto il mondo - non hanno potuto festeggiarlo nel giorno della sua memoria liturgica, il 23 aprile, con la processione per le vie del paese.

Un legame di fede e tradizione che il parroco monsignor Nicolò Freni ha voluto comunque rinnovare facendo collocare il complesso statuario ligneo del compatrono, risalente al 19mo secolo, dinanzi al sagrato della chiesa di S. Nicola di Bari per un breve momento di preghiera trasmesso sulla sua pagina Facebook e annunciato ai fedeli dal suono delle campane. Freni al termine ha impartito la benedizione con la reliquia del santo, un frammento osseo custodito nella chiesa del paese.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook