Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Crolla il tetto della piscina del complesso Cappuccini a Messina, l'impianto era chiuso da giorni - Foto

Crolla la tettoia della piscina del complesso sportivo Cappuccini di Messina. Uno schianto improvviso per la struttura, realizzata in legno lamellare in occasione della ristrutturazione degli impianti per le universiadi del 1997.

Lo schianto, fortunatamente, è avvenuto quando la piscina, affidata alla società Waterpolo, era chiusa al pubblico. I tecnici, recatisi in sopralluogo, si sono trovati davanti una scena quasi apocalittica. Adesso si dovrà provvedere all'immediata messa in sicurezza.

L'impianto era chiuso da circa dieci giorni, perché erano state riscontrate criticità strutturali e si sarebbe dovuto provvedere alla sostituzione delle travi in legno. Per questi motivi, precisa la società, non ci sarebbe stato comunque rischio per i nuotatori, perché la piscina coperta non avrebbe riaperto prima degli interventi di ristrutturazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook