Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Acr Messina saluta D'Eboli. L'ormai ex dt riparte da Pagani, al suo posto pronto Argurio
SERIE C

L'Acr Messina saluta D'Eboli. L'ormai ex dt riparte da Pagani, al suo posto pronto Argurio

di

In attesa delle prime ufficialità del nuovo ciclo dell'Acr Messina, la prima notizia dai crismi definitivi è la separazione sancita con il direttore dell'area tecnica Cocchino D'Eboli, tra i protagonisti assoluti della stagione che si è conclusa, a inizio luglio, con la promozione in Serie C dei biancoscudati. L'esperto dirigente campano, infatti, corteggiato da diverse squadre di Serie D, ha scelto di tornare alla Paganese dopo sei anni. "Un ritorno a casa per l’artefice di tante emozionanti battaglie vissute nel sodalizio azzurrostellato dall’inizio dell’era Trapani", lo ha definito la società che, dopo le grane iscrizioni, di prepara all'ennesimo campionato in terza serie. D’Eboli rivestirà il ruolo di coordinatore dell’area tecnica e verrà presentato giovedì 29 luglio durante una conferenza stampa.

Una separazione che, di fatto, apre le porte definitivamente a un'autentica rivoluzione nell'organico peloritano. Molti dei calciatori che hanno trascinato il club al trionfo nel Girone I di Serie D, sono infatti destinati a cambiare aria. Potrebbero restare solo alcuni, chiamati nelle scorse ore dal ds in pectore Christian Argurio, il quale al pari del designato dg Pietro Lo Monaco attende di mettere nero su bianco l'accordo raggiunto con il presidente Pietro Sciotto. La dirigenza pronta a mettere in moto la macchina per il ritorno tra i Pro, sta continuando a lavorare in queste per farsi trovare pronta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook