Lunedì, 21 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Acr Messina: priorità alla trasferta di Biancavilla, poi il mercato. Il punto
SERIE D

Acr Messina: priorità alla trasferta di Biancavilla, poi il mercato. Il punto

di
acr messina, Messina, Sport
Foto Rocco Papandrea

Obiettivo numero uno, battere oggi il Biancavilla. L'Acr Messina è carico e vuole cancellare la mezza battuta d'arresto di domenica scorsa, quando al “Franco Scoglio” non è andato oltre il pari contro una Cittanovese rimaneggiata e rintanata dietro. Oggi sarà un'altra storia, importante rilanciarsi subito per la classifica, per il morale, per scacciare via qualche mugugno antipatico. La strada ancora è lunga, ma i risultati iniziano a pesare nell'ottica del risultato finale. Quindi, bisogna cercare di dare continuità, ma senza farsi prendere troppo dagli stati d'animo. Dimostrando sul campo il proprio valore. Senza Sabatino e Arcidiacono, Novelli lancerà Boskovic e probabilmente Vacca con l'avanzamento nei tre d'attacco del baby Cretella, uno dei migliori a livello di costanza di rendimento fin qui.

Intanto la società continua a muoversi, sottotraccia, sul mercato, per piazzare gli acquisti giusti. Praticamente sfumato Marco Civilleri del Licata: i biancoscudati ci hanno provato sino all'ultimo, facendo leva anche sulla disponibilità del giocatore, ma non è stato trovato l'accordo definitivo tra le parti. E allora le attenzioni si starebbero concentrando su altri profili, uno in particolare che nelle prossime ore potrebbe arrivare alla firma per essere in città già prima della gara interna col Rotonda. Si tratterebbe di un profilo che attualmente milita in Serie D, ma in un altro girone, con un passato recente anche in Serie C. Ma potrebbe non essere l'unico rinforzo per alzare oltremodo il livello della competitività dell'organico in vista della volata promozione, perché il club non vuole lasciare nulla di intentato. L'Acr Messina, infatti, potrebbe anche inserire un altro esterno under e un'alternativa offensiva esterna over che possa rientrare nelle rotazioni con Bollino, Addessi e Arcidiacono, garantendo però delle caratteristiche diverse.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook