Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE D

Rivoluzione Messina: ecco Ferrigno, via il ds Torma e il dg Manfredi

di
acr messina, calcio, messina calcio, Fabrizio Ferrigno, Gianluca Torma, Lello Manfredi, Messina, Sicilia, Sport
Fabrizio Ferrigno

Rivoluzione Messina. Smantellato l'assetto tecnico-dirigenziale in meno di 24 ore. Dopo il tecnico Oberdan Biagioni, sostituito da Pietro Infantino, il club ha completato l'opera nella giornata odierna. Via il direttore sportivo Gianluca Torma, figura inevitabilmente legata alla gestione tecnica Biagioni che in sei mesi ha ricostruito un Messina da zero a dicembre firmando in silenzio il rilancio della squadra. A lui la società dice "grazie per i risultati raggiunti ed un grosso in bocca al lupo per il suo futuro".

Al suo posto arriva Fabrizio Ferrigno, dirigente che a Messina ha firmato importanti pagine nella gestione Lo Monaco e che l'anno scorso, al primo anno di gestione societaria Sciotto ha ricoperto la carica di ds per un mese. Lello Manfredi, invece, è stato sollevato dall’incarico di direttore generale del club.

Si tratta di un "terremoto" che per il momento ha un eloquente significato: la famiglia Sciotto vuol continuare l'avventura al timone del club giallorosso nonostante la contestazione di una piazza che non ha più fiducia nell'attuale proprietà. Ferrigno sarà presentato domani allo stadio e al termine della rifinitura parlerà anche il neo tecnico giallorosso Infantino che ha già allenato la squadra nelle prime cinque giornate di campionato ottenendo la miseria di quattro punti. Domenica importante sfida casalinga contro la Nocerina: l'Acr non può sbagliare per non complicare ulteriormente il cammino-salvezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook