Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Messina si sblocca e dà tre calci alla crisi
SERIE D

Il Messina si sblocca e dà tre calci alla crisi

di
messina calcio, Messina, Sicilia, Sport
Pietro Arcidiacono realizza il gol del provvisorio 1-1 (foto Rocco Papandrea)

I primi tre punti per il Messina arrivano al termine di una partita infinita. Sconfitto il Marsala in un match caratterizzato dall'infortunio dell'assistente Castioni, rimasto poi stoicamente in campo, che ha costretto l'arbitro dopo la lunga sosta a fischiare la fine dopo 12' di recupero.

Dopo il vantaggio di Sekkoum i giallorossi si scuotono con la doppietta di Arcidiacono, ispirato da Bossa, e dal gol di Cocimano. Nella ripresa il Marsala accorcia con Candiano e mette paura ai giallorossi che difendono il prezioso risultato e alla fine festeggiano una vittoria che salva la panchina a Infantino e cancella la sconfitta di sette giorni fa Barcellona.

MARCATORI: 12' pt Sekkoum, 16' pt Arcidiacono, 33' pt Cocimano, 36' pt Arcidiacono, 9' st Candiano
MESSINA: Meo; Dascoli, Cossentino, Porcaro, Russo; Bossa (19' st Cimino), Genevier, Biondi (28' pt Carini); Cocimano (28' pt Traditi), Gambino, Arcidiacono.
MARSALA: Giappone; Giuffrida, Giardina, Fragapane, Galfano; Sekkoum, Lo Nigro 1' st Manfrè), Prezzabile (56' st Ciancimino); Candiano (53' st Corsino), Balistreri, Tripoli (43' pt Barraco).
ARBITRO: Centi di Viterbo
NOTE: ammoniti Russo, Arcidiacono e Biondi per il Messina; Sekkoum, Giardina, Barraco e Giuffrida per il Marsala. Angoli 3-4. Recupero 4' pt e 12' st. Spettatori 500 circa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook