Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "Da Capo... a Pesce", a Milazzo una tre giorni sullo sviluppo sostenibile del territorio
VALORIZZAZIONE

"Da Capo... a Pesce", a Milazzo una tre giorni sullo sviluppo sostenibile del territorio

Valorizzare il pescato locale e rafforzare tra i consumatori la conoscenza delle sue importanti proprietà nutritive e del contributo che il consumo consapevole del pesce “povero e negletto” offre allo sviluppo sostenibile del territorio. Sono molteplici gli obiettivi dell’evento “Da Capo...a Pesce”, in programma da venerdì a domenica tra Capo Milazzo e Vaccarella e finanziato dal Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana sui fondi FEAMP 2014-20 ed organizzato dal Co.Ge.Pa. “Porto Rosa” di Patti, in collaborazione con l’Area Marina Protetta Capo Milazzo, il Comune di Milazzo, l’Associazione Marevivo onlus e le cooperative dei pescatori locali.

Sarà una tre giorni densa di appuntamenti, in cui si alterneranno momenti divulgativi, istituzionali e di degustazione e ci sarà pure il coinvolgimento di studenti che diventerà anche operativo, durante le attività di show cooking, degustazione e accoglienza. L’evento d’apertura “Da Capo…A Pesce” è un’occasione per parlare del progetto che il Co.Ge.Pa. “Porto Rosa” ha posto in essere e volto a favorire la commercializzazione dei prodotti ittici siciliani.

“Avvertiamo l’esigenza di rafforzare la sinergia tra tutti coloro che lavorano e vivono il territorio, nell’ottica di conservare tanto le tradizioni locali quanto il patrimonio ambientale e culturale che lo contraddistingue -dichiara il Presidente del Co.Ge.Pa. Settimo Accetta-, con particolare attenzione alla cultura marinara e della piccola pesca che caratterizza il nostro territorio. Un patrimonio, cosiddetto “immateriale”, ma di estrema importanza per l’economia locale, che vede sempre più necessario uno sviluppo sostenibile nell’uso delle risorse non solo naturali, ma anche umane, promuovendo nuovi percorsi di lavoro virtuosi ai giovani che si apprestano ad entrare nel mercato del lavoro”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook