Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Arriva “Messina Street Fish", il festival del pesce siciliano
28-31 OTTOBRE

Arriva “Messina Street Fish", il festival del pesce siciliano

Nei locali della Fondazione ITS Albatros di viale Giostra

Quattro giornate dedicate alla valorizzazione del pescato siciliano con l’obiettivo di accendere i riflettori sulle sue elevate potenzialità nutrizionali, salutistiche, ecosostenibili e ambientali. Dal 28 al 31 ottobre, nei locali della Fondazione ITS Albatros di viale Giostra, si accenderanno i fornelli del “Messina Street Fish- il festival del pesce siciliano”. La kermesse, inserita nel 2019 programma del “Messina Street Food Fest”, dopo il lungo stop dovuto al Covid torna con una propria identità per rispondere alle richieste di tutti gli appassionati. Ogni giorno spazio a focus tematici con l’intervento di qualificati esperti del settore, show cooking live curati da importanti chef del nostro territorio e degustazioni aperte al pubblico.

La manifestazione, promossa da Confesercenti Messina, si svolge in partnership con la Camera di Commercio di Messina, l’Associazione Provinciale Cuochi, l’I.I.S. Antonello, l’Istituto Co.Ri.Bi.A, la Proloco Messenion e la Sacom.

“Il senso di responsabilità, considerato l’ancora elevato rischio contagi, ci ha spinti a rinunciare anche quest’anno al Messina Street Food Fest- commenta il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella- ma abbiamo voluto nonostante tutto dare un segnale di speranza e  ripartenza con un evento che risponde alle esigenze dettate dalla pandemia. Una formula senza dubbio più ridotta, ma che ci consente maggiore tranquillità ed al tempo stesso rappresenta una continuità con il lavoro svolto nella kermesse di piazza Cairoli, con l’auspicio che presto potremo tornare con il Messina Street Food Fest”.

L’iniziativa è patrocinata da Unione Europea, Regione Siciliana - Assessorato Agricoltura Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea, Dipartimento della Pesca Mediterranea attraverso il PO FEAP 5.68 e dal Comune di Messina.

Saranno sei gli chef appartenenti all’Associazione provinciale cuochi Messina che si alterneranno per cucinare, raccontare dal vivo la loro specialità a base di pesce locale e farla degustare ai presenti. Inoltre è previsto uno show cooking curato da un giovane talento messinese nell’arte della pizza.

Toccherà a Franco Agliolo, chef del Ristorante Ambrosia di S. Agata Militello (ME), inaugurare lo spazio gastronomico giovedì 28 ottobre alle 17.30. Il giorno dopo allo stesso orario sarà la volta di Rosaria Fiorentino, Presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Messina. Sabato doppio appuntamento alle 11.00 con lo chef- pizzaiolo Paolo Minutoli e alle 17.30 con Giuseppe Geraci, chef del ristorante Modì di Torregrotta (ME). La chiusura della manifestazione è prevista domenica 31 ottobre con lo show cooking delle 11.00, che vedrà protagonisti Pasquale Caliri, chef del Marina del Nettuno Yatching Club, Francesco Arena, bakery chef del panificio Francesco Arena e Lillo Freni, pastry chef della pasticceria Freni.

Gli show cooking saranno coordinati da Gran Mirci insieme con i docenti e gli studenti dell’Istituto Alberghiero Antonello nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro e dell’Albatros.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e su prenotazione al numero 379.2660063. Sarà consentito l’accesso solo ai possessori di green pass, come da vigenti disposizioni.  Gli show culinari potranno essere seguiti anche in diretta Facebook sulla pagina “Messina Street Food Fest”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook