Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Sant’Egidio: a Messina una preghiera cittadina per l’Afghanistan
L'INIZIATIVA

Sant’Egidio: a Messina una preghiera cittadina per l’Afghanistan

In città si terrà domani, mercoledì 18, nella chiesa di San Giuseppe, in via Cesare Battisti 111
afghanistan, comunità di sant'egidio, messina, preghiera, Messina, Società
Fuga dall'Afghanistan

La Comunità di Sant’Egidio esprime dolore e preoccupazione per la popolazione afghana gravemente esposta al pericolo per aver creduto nei valori della democrazia. Dopo aver chiesto, attraverso un documento firmato dal presidente nazionale Marco Impagliazzo e dai responsabili delle chiese protestanti, attenzione dell'Europa “per garantire un'adeguata protezione di quanti fuggono dall’Afghanistan”, e al Governo italiano di aprire un nuovo “corridoio umanitario” (dopo quelli avviati in Libano e in Libia) – ribadendo la disponibilità di Sant’Egidio della tavola Valdese e della Federazione delle Chiese Evangeliche – a Messina Sant’Egidio promuove una Preghiera per sostenere questo lavoro e chiedere la Pace in Afghanistan.

"Abbiamo sentito in molti sgomento e apprensione per la gente. Siamo tutti colpiti dalle terribili immagini che provengono dall’Afghanistan", si legge nella nota della Comunità di Sant’Egidio, invitando la città a partecipare alla Preghiera che domani, mercoledì 18 agosto alle hore 19.30, si terrà nella chiesa di San Giuseppe, in via Cesare Battisti 111.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook