Domenica, 20 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Al Pacino cittadino onorario di San Fratello: la proposta del Comune
NEL MESSINESE

Al Pacino cittadino onorario di San Fratello: la proposta del Comune

La proposta è certamente di grande impatto mediatico. Il Comune di San Fratello riconoscerà la cittadinanza onoraria all’attore statunitense Al Pacino. Gli antenati della star hollywoodiana sono infatti originari del centro nebroideo.

A ricostruire il suo albero genealogico è stato Salvatore Di Bartolo, giovane da sempre molto impegnato nel sociale, che intende aiutare il divo a riscoprire le sue origini e quelle della propria famiglia, nonché la storia e le tradizioni della terra che diede i natali a nonni paterni. Lo stesso Di Bartolo lo scorso 25 aprile, in occasione dell’80. compleanno del divo, fece pervenire negli Usa un abito tipico da Giudeo di San Fratello, come quelli che nella cittadina nebroidea si indossano per celebrare i riti della settimana Santa. Adesso l’obiettivo è quello di sancire il definitivo avvicinamento tra Al Pacino e la sua San Fratello attraverso il conferimento della cittadinanza onoraria, ragion per cui l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Salvatore Sidoti Pinto, ha fatto pervenire nei giorni scorsi al divo una lettera con un invito ufficiale a San Fratello.

«Dopo settimane di lavoro e ricerche - dichiara Di Bartolo - sono riuscito a ricostruire interamente l’albero genealogico della famiglia Pacino. Entrambi i nonni paterni di Al Pacino erano sanfratellani, per cui rivendichiamo con orgoglio la Sanfratellanità del divo. Dopo oltre 30 anni di tentativi andati a vuoto - prosegue Di Bartolo - siamo riusciti finalmente a compiere il passo decisivo e far pervenire al divo un invito ufficiale nella sua San Fratello per diventarne cittadino onorario. Ciò è stato possibile solo grazie a mesi di intenso lavoro ed una sana collaborazione con il sindaco Salvatore Sidoti Pinto, l’amministrazione comunale tutta e i parenti di Al Pacino che si sono prodigati per dare il loro contributo alla causa».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook