Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SABATO SU CANALE 5

"Alberto, vinci Amici", la famiglia alla finale del tenore messinese: maxi schermo a piazza Cairoli

di
amici di maria de filippi, maxi schermo, messina, serale, Alberto Urso, Messina, Sicilia, Società
Messina in trepidazione per il giovane tenore

«Stiamo per partire per Roma, sabato prossimo la finale di Amici la vedremo in albergo o, se ci inviteranno, in studio. Se non fosse possibile ci accontenteremo di stare pure dietro un monitor, ma non vediamo l’ora, qualunque sarà il risultato della gara, di abbracciare subito dopo nostro figlio. Alberto ci manca tantissimo anche se siamo davvero tanto felici per lui». Sono raggianti i familiari del tenore messinese Alberto Urso, il papà Sandro, la mamma Antonella e la sorella Ramona.

Sabato scorso nella loro casa di Messina hanno vissuto con grande trepidazione la semifinale, circondati dall’affetto dei più cari amici con i quali hanno festeggiato fino alle due di notte l’ingresso di Alberto alla sospiratissima finale del talent più amato dagli italiani.

«Da mesi non abbiamo nessun contatto con lui», rivela la mamma Antonella, che aggiunge: «L’ultimo a vederlo è stato mio marito Sandro in studio in diretta televisiva, ma davanti alle telecamere era impossibile trasmettergli le nostre vere emozioni».

Ma a proposito di emozioni, a questo punto un pensiero concreto alla vittoria di Alberto lo state facendo?

«Ve lo giuro, non parlo da mamma, ma da chi ha fatto danza ed ha calcato un po’ le scene: se “Amici” nasce per premiare il talento, per un fatto squisitamente meritocratico dico Alberto, perché durante il programma ha dimostrato di essere un artista versatile cimentandosi in tutti i generi. Certo Giordana, Vincenzo, Rafael sono molto bravi e lo hanno fatto vedere, e giustamente dico vinca il migliore. Comunque per me, per mio marito e per mia figlia Ramona il nostro Alberto ha già vinto, anche se cuore di madre dice: forza Alberto, vinci per noi!».

Oltre alla famiglia anche la città di Messina, istituzionalmente, inizia seriamente a mobilitarsi per Alberto Urso (al di là dell’affetto e dell’entusiasmo che fin dall’inizio il pubblico ha avuto nei suoi confronti). Sabato prossimo infatti l’amministrazione comunale allestirà un maxi schermo a Piazza Cairoli per dare la possibilità ai cittadini di seguire tutti insieme la finale di Amici, e poter condividere le emozioni della sfida finale in cui sarà impegnato il loro giovane e talentuoso concittadino.

Queste emozioni però «non arrivano» nella casa del talent, dove per Vincenzo, Rafael, Giordana ed Alberto è cominciata la settimana al momento più importante della loro vita.

Intanto la direzione del programma ha già assegnato alcuni riconoscimenti. Il danzatore catanese Vincenzo Di Primo (vincitore nel 2016 del Grand Prix di Losanna) si è aggiudicato il premio di Banca 5, che consiste in un contratto di 6 mesi a New York nella prestigiosa Complexions Contemporary Ballet. L’ultima eliminata Tish si è consolata con la vittoria del concorso Tim Music, che le è valsa 20 mila euro in gettoni d’oro.

Giordana e Alberto Urso ieri e Tish hanno riscosso tantissimo successo al firma copie del loro rispettivi primi album. Nessun premio ancora per il ballerino cubano Rafael Quenedit Castro che ha fatto parte del Balletto Nazionale di Cuba ma che è ritenuto il talento più promettente del programma.

Insomma è lotta aperta fra tutti, con Giordana e Alberto considerati i veri favoriti. Chiunque sarà il vincitore il giorno dopo dovrà prepararsi per un’ospitata su Rai Uno a Domenica In da Mara Venier, ospite la settimana scorsa dalla De Filippi che ha chiesto di avere in studio il trionfatore del talent. Ma di questo certamente discuteranno in questi giorni Rai e Mediaset.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook