Martedì, 26 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Turismo, da Piraino l'unica start up siciliana alla fase finale di FactorYmpresa
A TORINO

Turismo, da Piraino l'unica start up siciliana alla fase finale di FactorYmpresa

start up, Ttattà Go, turismo, Messina, Sicilia, Società
Nella foto i creatori del progetto, da sinistra: Maria Molica Lazzaro, Nino Scaffidi Chiarello e Verdiana Granata

Si chiama “Ttattà Go”, è stata sviluppata a Piraino ed è l’unica start up siciliana selezionata per la fase finale di “FactorYmpresa Turismo”, programma promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali che si svolgerà il 20 e 21 settembre prossimi nell’ambito di “Terra Madre Salone del Gusto” di Torino.

Si tratta di una chatbot che, tramite l’impiego di intelligenza artificiale, risponde in maniera immediata e geolocalizzata alle richieste del turista su cosa fare, vedere e mangiare.

Il progetto di Ttattà Go, elaborato dal team di AMV Idealab, composto da Nino Scaffidi Chiarello, Maria Molica Lazzaro e Verdiana Granata, ha superato l’esame sui requisiti richiesti in materia di Esperienza turistica, Marketing & Export e Territorio, piazzandosi al 9° posto tra i 20 progetti selezionati (su oltre 200 inviati da tutta Italia).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook